Biblioteca Civica Bertoliana di Vicenza

Città di Vicenza

 



Settore Antico

Cartografia manoscritta

La Biblioteca conserva un fondo cartografico manoscritto importante sia dal punto di vista quantitativa che qualitativo.

Circa 1.200 documenti sono conservati nella “Raccolta mappe”, miscellanea di disegni estrapolati dai fondi archivistici di pertinenza dopo un’operazione che ha causato, nella metà del Novecento, la dispersione del vincolo che li legava ai rispettivi archivi. Una parte di queste mappe (800 documenti) è stata catalogata con sofware Sebina grafica.

Un poderoso lavoro di ordinamento e inventariazione degli archivi delle nobili famiglie vicentine, degli antichi ospedali e di enti storici soppressi, avviato in biblioteca nel 2007, ha dato dei risultati straordinari nel campo della cartografia storica. Sono stati censiti 2.200 disegni e una decina di catastici di mappe, che uniti al patrimonio prima noto porta a una consistenza di oltre 3.700 disegni manoscritti. Di questi disegni è stata realizzato un elenco di consistenza cartaceo.

Nel lavoro di inventariazione degli archivi familiari è emerso un fondo archivistico che nulla ha a che vedere con gli archivi gentilizi. Si tratta dell’archivio professionale di una stirpe di periti vicentini, Iseppo, Carlo senior e Carlo iunior Crestani. E’ l’unico archivio tecnico-professionale di periti conservato in Biblioteca. Gli archivi degli altri periti vicentini noti (Antonio Trecco, Antonio Tretti, Giuseppe Mezzalina, Lorenzo Marchi e Carlo Tritoni) si trovano infatti nell’Archivio di Stato di Vicenza nel fondo Giudiziario di Vicenza di antico regime, serie “Perizie e stime”. Dell’archivio di Antonio Trecco la Biblioteca conserva tuttavia alcune perizie degli anni 1766-1780, mentre di Antonio Tretti le perizie degli anni 1780-1815.

 

Contatti  

settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it

 

Orari

La distribuzione del materiale archivistico si effettua solo al mattino dal lunedì al venerdì. La consultazione è garantita durante tutto l'orario di apertura nella Sala Riservata della biblioteca.
Per la consultazione del materiale archivistico si prega cortesemente di inoltrare con qualche giorno di anticipo una e-mail all'indirizzo settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it oppure di telefonare ai numeri 0444 578210 o 0444 578215.

 

Chiesa e monastero di Santa Maria in Araceli in Vicenza, 1683 (Raccolta mappe, Vicenza XVII.a.2)

Villa Piovene a Lonedo, 1746 (Raccolta mappe, Lonedo XVIII.d.1)

Rosa dei venti


Biblioteca Civica Bertoliana, Contra’ Riale 5/12/13 - 36100 Vicenza - Tel. +39 0444 578 211 - Fax +39 0444 578 234 - consulenza.bertoliana@comune.vicenza.it
pec: bibliotecabertoliana@cert.comune.vicenza.it - P.IVA e C.F. 00516890241
Musei Civici di Vicenza Vicenza, città patrimonio mondiale dell'UNESCO Città di Vicenza La rete delle biblioteche vicentine Provincia di Vicenza Regione del Veneto