Biblioteca Civica Bertoliana di Vicenza

Città di Vicenza

 

20/07/2020

La Bertoliana apre InChiostro con il Poetry Slam diretto da Lorenzo Marangoni

Mercoledì 22 luglio alle 19.30, ingresso gratuito

Una battaglia in versi sul tema “Viaggi Fantastici e incontri Straordinari”. Un gruppo di poeti si confronta in una serata dedicata alle parole: in scena un microfono, un foglio e la competizione amichevole tra dieci persone, che leggeranno pubblicamente le proprie poesie per farsi votare e applaudire dal pubblico. Il tutto con la conduzione dall’autore e regista Lorenzo Maragoni, esperto paroliere e campione nazionale 2019 di Poetry Slam a squadre.

Si aprirà così mercoledì 22 luglio alle 19.30 nel chiostro di Palazzo San Giacomo, in contra' Riale 5, l'iniziativa "InChiostro ... in viaggio con 2020", quest'anno realizzata da Biblioteca Bertoliana e La Piccionaia e inserita nel programma di "Terrestri d'Estate 2020", che fa parte del più ampio contenitore "Viaggio in città. Estate 2020 a Vicenza. Cultura, spettacoli e divertimento".

L’evento è la restituzione pubblica del workshop di Poetry Slam svoltosi il 19 e il 21 luglio, laboratorio pratico di poesia performativa condotto da Lorenzo Maragoni, che così definisce questo workshop: "Un laboratorio per esplorare il poetry slam. Saremo poeti che guardano alla propria biografia, alla propria immaginazione, alla realtà sociale in cui vivono. Saremo di età diverse, di provenienze diverse e con voci diverse. Scriveremo in una giornata due (o tre) poesie della durata di un minuto l’una, che abbiano come tema i viaggi fantastici e incontri straordinari: le allestiremo, e andremo a performarle davanti al pubblico della Biblioteca Bertoliana”.

Il poetry slam nasce nel 1984 a Chicago, quando un uomo chiamato Marc Smith decide che il luogo della poesia non può più essere (solo) quello delle accademie e dei circoli elitari ed esclusivi. La poesia ha una vocazione popolare, inclusiva, corporea, orale, che viene proprio dalle sue origini, che si lega ai cantastorie, ai poeti itineranti, al teatro, alla commedia dell’arte, alle sottoculture urbane, ai comizi popolari, al mondo dell’hip hop. Marc Smith sente tutto questo, dà alle persone un foglio, le mette davanti a un microfono e inventa il poetry slam: una competizione amichevole di persone che leggono le proprie poesie pubblicamente, per farsi votare e applaudire da una giuria popolare.

In Italia il poetry slam vive in questo momento una stagione di particolare visibilità, ha investito tutta la nostra cultura, dal fumetto al teatro, alla musica indie a quella trap, fino alle storie di instagram e ai tiktok, e ha intrecciato tutti questi elementi con la compresenza fisica tipica delle arti performative.

In caso di maltempo l’incontro si svolgerà nella Sala Generale di Palazzo San Giacomo (contra' Riale 5).

L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei 40 posti disponibili.

Prenotazione obbligatoria scrivendo a settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it o telefonando al numero 044 578215.

Audio

Lun03

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.