Biblioteca Civica Bertoliana di Vicenza

Città di Vicenza

 

05/09/2019

Bertoliana, visite guidate gratuite per le scuole

Con l'inizio dell'anno scolastico la Biblioteca Bertoliana propone una serie di visite guidate per le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie della città di Vicenza.

Attraverso il progetto di visite guidate la Bertoliana si propone di diffondere una maggiore conoscenza della biblioteca, dei materiali e delle opportunità che questa offre, avvicinare i ragazzi ai libri e incentivare l'interesse e il piacere della lettura, far conoscere il patrimonio antico dell'istituzione, che opera in città da oltre 310 anni. Le visite guidate sono inoltre un'opportunità per far sì che la biblioteca diventi, in era digitale, centro dinamico per la crescita culturale e sociale.

Quattro sono i percorsi tematici scelti per raggiungere questi obiettivi, spaziando dai percorsi di lettura alla storia della città, dal navigatore Antonio Pigafetta agli scrittori vicentini del '900.

Il primo percorso, “Quante storie in biblioteca”, è rivolto alle scuole dell'infanzia, primaria e secondaria. Illustra a bambini e ragazzi cosa si fa in biblioteca, la sua organizzazione e i servizi offerti, assieme a una lettura animata, ricerche a catalogo o una caccia al tesoro in una delle sedi succursali della Bertoliana.

Il secondo itinerario, “Dal manoscritto al libro a stampa”, è rivolto agli studenti di scuola media inferiore e superiore. Introduce alla scoperta del libro antico, narrando la storia del libro dal XII al XVI secolo, dai manoscritti miniati alla nascita degli incunaboli, con un approfondimento del passaggio dal libro scritto a mano alla stampa a caratteri mobili.

Il terzo, “Carte d'autore. Autografi dall'Archivio degli scrittori Vicentini del '900” (scuola media inferiore e superiore), intende valorizzare un fondo documentario fra i più interessanti della Biblioteca Bertoliana, l'Archivio degli Scrittori vicentini, che conserva al suo interno delle vere e proprie preziosità. L'incontro si prefigge quindi di illustrare alcune fra le più significative di queste carte che, grazie alla lungimiranza e sensibilità dei loro autori (da Guido Piovene a Luigi Meneghello, da Antonio Barolini a Virgilio Scapin, Laura Lattes, Gian Dauli...), costituiscono ora una eredità pubblica di imponderabile pregevolezza.

L'ultimo itinerario è invece dedicato ad Antonio Pigafetta: “Magellano e Pigafetta: a 500 anni dal viaggio intorno al mondo” (scuola media inferiore e superiore). In occasione dei 500 anni della circumnavigazione del globo di Ferdinando Magellano e di Antonio Pigafetta (1519-1522), la Bertoliana propone un itinerario di esplorazione del mondo attraverso la sua raccolta di portolani, libri di viaggio, atlanti geografici e astronomici. Il percorso permetterà di capire l’evoluzione delle conoscenze geografiche e lo sviluppo della cartografia in un arco storico che va dalla metà del XV secolo a tutto il XVII. Saranno visibili anche alcuni manuali di astronomia per scoprire come si calcolassero una rotta o la posizione delle stelle. Tra i libri di viaggio, qualche classico che racconta l’itinerario per la Terra Santa.

Le visite guidate sono gratuite e vengono organizzate il martedì (prima visita ore 9; seconda visita ore 11.00), da ottobre a maggio.

Per prenotazioni dell'itinerario numero 1 scrivere a: visiteguidate.bertoliana@comune.vicenza.it.

Per gli itinerari 2, 3 e 4 a: settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.