Biblioteca Civica Bertoliana di Vicenza

Città di Vicenza

 

04/03/2019

Servizio civile universale, saluto del sindaco e dell'assessore Tolio ai 19 selezionati

I giovani vincitori del bando si occupano di accesso ai servizi educativi, sociali e bibliotecari

Questa mattina il sindaco Francesco Rucco e l'assessore alla formazione Cristian Tolio hanno incontrato, nella sala degli Stucchi di palazzo Trissino, i 19 giovani che da qualche settimana hanno cominciato il servizio civile universale nel Comune di Vicenza.

I ragazzi, 12 femmine e 7 maschi, tutti vicentini, selezionati tra la cinquantina di giovani che hanno partecipato all'ultimo bando, sono stati inseriti nel progetto “EDU_CARE” (12 operatori) e nel progetto “BIBLIOTECHE+GIOVANI” (7 operatori).

La prima iniziativa promuove l'accesso alla rete dei servizi educativi e sociali da parte delle famiglie con minori in condizione di fragilità sociale e la crescita della sostenibilità ambientale, sociale e culturale della città; la seconda punta ad ampliare la disponibilità del patrimonio bibliotecario e a promuoverne la conoscenza attraverso il prestito, la promozione alla lettura e l'organizzazione di attività culturali.

Per questo servizio, che durerà un anno, i giovani percepiranno 433 euro al mese per un impegno settimanale di 30 ore.

I 19 giovani salutati questa mattina dal sindaco, che ha ricordato come lui stesso abbia svolto il servizio civile proprio nel Comune di Vicenza, vanno ad aggiungersi agli oltre 200 ragazzi che negli anni hanno potuto cimentarsi in un'esperienza di grande valore formativo, culturale e umano, acquisendo nel contempo competenze utili all'ingresso nel mondo del lavoro.

Proprio nei mesi scorsi l'assessorato alla formazione ha portato a termine il percorso di accreditamento del Comune al nuovo servizio civile internazionale, garantendosi così la possibilità di continuare ad offrire questa opportunità a giovani i quali, con il loro entusiasmo e la loro positività, rappresentano per la stessa amministrazione una fonte di stimolo e di arricchimento.

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.