Biblioteca Civica Bertoliana di Vicenza

Città di Vicenza

 

Archivi di enti storici soppressi

Questi archivi, confluiti in Bertoliana in seguito alla soppressione dell’ente in condizione di totale disordine e talvolta di frammentarietà, documentano la storia di alcuni dei più importanti enti cittadini, attivi dal Cinquecento, come nel caso dell’Accademia Olimpica, alla metà del Novecento.
Gli inventari sono consultabili nella Sala Riservata della biblioteca.

Contatti: settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it

Orari: La distribuzione del materiale archivistico si effettua solo al mattino dal lunedì al venerdì. La consultazione è garantita durante tutto l'orario di apertura nella Sala Riservata della biblioteca.
Per la consultazione del materiale archivistico si prega cortesemente di inoltrare con qualche giorno di anticipo una e-mail all'indirizzo settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it oppure di telefonare al numero +39 0444 578215.

 Gli Archivi

1

Accademia di agricoltura

Sec. XVIII

5 buste

Privo di strumenti di corredo

2

Accademia Olimpica

1556-1848

9 buste

Strumento di corredo: A. Ranzolin, L'archivio storico dell'Accademia Olimpica, 1989

3

Battaglione volontari

1866

43 u.a.

Elenco di consistenza informatizzato

4

Collegio Opera pia Cordellina

1802-1973

125 unità di condizionamento

Inventario informatizzato

5

Fondazione Zanecchin

1407-1925

136 unità archivistiche

Inventario informatizzato

6

Gabinetto di lettura

Sec. XX

1 metro lineare

Privo di strumenti di corredo

7

Teatro Eretenio

1745-1944

196 u.a.

Elenco di consistenza informatizzato

8

Uffici del Dipartimento del Bacchiglione e della Provincia di Vicenza

fine sec. XVII–1861

164 unità archivistiche

Elenco di consistenza  informatizzato

9

Unione Operaia Vicentina

1882-1895

65 unità archivistiche

Inventario informatizzato

 (ultimo aggiornamento: dicembre 2017)

 

Statuto manoscritto dell’Accademia Olimpica, 1596 (Archivio Accademia Olimpica, b.8 fasc.89)

Allievi in gita scolastica a Bassano del Grappa, 1928-1929 (Archivio Opera Pia Cordellina, b. 118)