Biblioteca Civica Bertoliana di Vicenza

Città di Vicenza

 

Cooperazione bibliotecaria

SBN

Il Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) è la rete delle biblioteche italiane promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, dalle Regioni e dalle Università, e coordinata dall'Istituto Centrale per il Catalogo Unico, finalizzata all'erogazione di servizi agli utenti.

La rete è costituita da 104 Poli (= archivi di dati) ai quali sono collegate biblioteche di uno stesso territorio, oppure di una medesima università, di una certa tipologia (per es. biblioteche ecclesiastiche). I Poli sono tutti collegati a una struttura informatica centrale, denominata Indice, collocata presso il Ministero che raccoglie i dati degli archivi periferici e mostra l’intero catalogo. Vi partecipano 6394 biblioteche statali, di enti locali, universitarie, di istituzioni pubbliche e private, operanti in diversi settori disciplinari (aprile 2019).

Il catalogo on-line di SBN  ha oggi una consistenza di 17.410.107 notizie bibliografiche, corredate da 94.183.516 localizzazioni (ultimo aggiornamento dell’8 aprile 2019).

In questo modo un documento viene descritto una sola volta presso un Polo; il record viene reso disponibile dall’Indice nazionale e qualsiasi biblioteca italiana possieda lo stesso documento utilizzerà quel record.

POLO REGIONALE DEL VENETO

Il Polo regionale del Veneto (Polo VIA) è per dimensioni il primo polo attivo nel Servizio Bibliotecario Nazionale. Le biblioteche costituenti il Polo regionale del Veneto e già attivate sono così ripartite in base alla provincia di appartenenza:
123 della provincia di Treviso
73 della città metropolitana di Venezia
67 della provincia di Belluno
20 della provincia di Vicenza
4 della provincia di Verona
2 della provincia di Padova
per un totale di 289 biblioteche.
Il Polo VIA conta oggi 5.544.493 documenti in possesso delle biblioteche aderenti, mentre i titoli presenti a catalogo sono 2.475.890 (dati del 15 aprile 2019).

La Biblioteca Bertoliana è attiva nel Polo SBN Veneto dal 1990 ed effettua per la Regione del Veneto il coordinamento biblioteconomico del Polo SBN VIA.

Quali servizi vengono offerti?
Con l’iscrizione gratuita a una delle biblioteche del Polo regionale del Veneto viene rilasciata una tessera unica valida per poter richiedere documenti in prestito gratuitamente o usufruire di altri servizi presso qualsiasi biblioteca del Polo.

Consultando il portale 2.0 del Polo regionale del Veneto (Binp, Biblioteche in Polo),  è possibile conoscere i documenti posseduti da tutte le biblioteche aderenti al Polo, richiederli in prestito, prorogarli o prenotarli secondo le modalità e le tempistiche previste dalle singole biblioteche.

È possibile trovare tutti gli orari, le informazioni e i contatti delle biblioteche.
Per le province di Treviso e Belluno esistono anche due portali distinti che raccolgono il patrimonio documentario posseduto dalle sole biblioteche delle due province. Qui è possibile consultare il portale delle biblioteche trevigiane, qui quello delle biblioteche bellunesi e qui quello delle biblioteche veneziane.

Sono anche disponibili all’interno del portale regionale ebook e risorse digitali gratuite scaricabili o visibili in streaming. Per avere maggiori informazioni e specifiche tecniche sulle modalità di fruizione di queste risorse visitate la pagina dedicata in Binp.

Esiste inoltre l’APP del portale Binp, attualmente disponibile per i sistemi operativi IOS e Android, che permette di gestire la propria situazione utente direttamente dal proprio smartphone o tablet: ricercare un documento, richiederlo a prestito, prorogarlo oppure prenotarlo. Clicca qui per scaricare la versione per IOS e qui per scaricare la versione per Android.

 

UFFICIO COORDINAMENTO del PrV

La Biblioteca Bertoliana di Vicenza si occupa del coordinamento tecnico-biblioteconomico del Polo Regionale del Veneto: tel. 0444.578238; polo.sbn@regione.veneto.it

Referenti:
- Responsabile: Annalisa Gonzati

Operatori:
Martina Colpo
Marta Malengo
Giulia Pizzolato


L’ufficio è aperto dal lunedì al sabato con i seguenti orari:

LUN 9.00-18.30
MAR 9.00-18.30
MER 9.00-18.30
GIO 9.00-18.30
VEN 9.00-18.30
SAB 9.00-12.00